• 19.jpg
  • 03.jpg
  • 06.jpg
  • 10.jpg
  • 04.jpg
  • 12.jpg
  • 18.jpg
  • 13.jpg
  • 02.jpg
  • 01.jpg
  • 09.jpg
  • 14.jpg
  • 20.jpg
  • 08.jpg
  • 17.jpg
  • 21.jpg
  • 11.jpg
  • 07.jpg
  • 15.jpg
  • 16.jpg

Home

Spesso un paese (2009)

Una storia minima che incontra altre storie minime per raccontare il quotidiano nella comunità.

Alfredo De Giuseppe in questo scritto, come d'altro canto negli altri suoi libri, è un minimalista che fa raccontare da personaggi comuni gli eventi della comunità tricasina.

La scena sono un bar e una piazza, entrambi con cognome altisonante di un glorioso (e dimenticato) concittadino.

Gli attori sono i personaggi della civitas che ruotano intorno ad un altro cittadino che si è auto proclamato primattore.

Gente de chiazza la cui chiacchiera viene nobilitata dall'ironia e autoironia nel prendere in eguale considerazione gli eventi quotidiani come i grandi avvenimenti e la politica amministrativa.

In questo è la loro grandezza e Alfredo ce li racconta con la sua solita sensibilità (ma anche con glamour), sotto forma di nobile chiacchiera.

Gigi Za

€10.00

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok